Alcuni Giochi della Scorsa Settimana (18 Settembre)

Ho deciso di cominciare questa nuova rubrica per dar spazio ad alcuni giochi che hanno catturato la mia attenzione negli ultimi 7 giorni tra le decine che vengono rilasciate su Steam.

Questa rubrica cercherà di focalizzarsi sui piccoli giochi quasi sconosciuti: cominciamo con la selezione della settimana 18-24 Settembre

Consortium: The Tower

Shooter in soggettiva ambientato nel mondo di Consortium§: questo gioco rilasciato in early access promette di avere storie molto diverse a seconda dello stile di gioco, e addirittura dialoghi diversi se si comincia questo gioco da zero, o se si importa il salvataggio dell’originale Consortium. The Tower promette una storia rigiocabile e articolata in vari rami a seconda delle decisioni del giocatore. Non son sicuro che il modello early access possa giocare ad un gioco così intensamente narrativo, ma sono interessato a giocarci una volta completo. Nel frattempo sarà il caso di rispolverare l’originale Consortium.

Age of Gladiators II

Questo gioco è un manageriale sportivo stile Football Manager (ovvero un “simulatore di foglio di calcolo”) unito ad un motore di combattimento a turni per le lotte nell’arena. Questo gioco è il seguito di Age Of Gladiator, un gioco puramente manageriale ambientato nell’antica Roma. In questo caso invece l’ambientazione è futuristica e quindi i nostri gladiatori appartengono a varie razze aliene e sono dotati anche di armi da fuoco e scudi energetici. La complessità delle opzioni costruite attorno al gioco sembra molto più vasta rispetto a quelle del titolo precedente, anche al di fuori del motore di combattimento. Unica cosa l’ambientazione generica fantascientifica è probabilmente meno attraente rispetto al Colosseo. Per il momento il 72% delle 29 recensioni è positivo.

Terroir

Terroir è un gioco sulla produzione di vino, che è appena uscito dall’early access. Questo manageriale – oltre a essere tra i pochi giochi dedicati al vino – ha uno stile distintivo molto particolare, basato su una mappa esagonata e semplici modelli 3d. Il titolo ha venduto fin’ora circa 4.000 copie con una mediana di 5.5 ore giocate ed ha al momento un 70% di recensioni positive e il 57% nelle ultime settimane. Forse è un titolo uscito troppo presto dall’early access? O forse il prezzo di base a 15€ è troppo alto per il contenuto?