Ares: cage fighting cyberpunk

Ares è un film francese del 2016 che propone il tema base del cyberpunk della società di un futuro prossimo collassata sotto il peso delle megacorporazioni. In questa versione le megacorporazioni sono principalmente case farmaceutiche che producono in piena libertà droghe per migliorare le prestazioni, testandole sulla popolazione.

Seguiamo la storia di Ares: un lottatore nel popolare e letale torneo di cage fighting sponsorizzato dalle case farmaceutiche che è diventato il principale passatempo televisivo di questa nuova società. In questo torneo naturalmente il doping è libero, e Ares – un lottatore di medio livello caduto in disgrazia – è ingaggiato per dimostrare le miracolose proprietà di una nuova droga che la cattiva multinazionale vuole lanciare sul mercato.

Il film procede esattamente come ci si aspetterebbe mostrando il cammino redenzione del protagonista in questa società spietata.

L’azione è pressoché limitata ai combattimenti, e parecchi dialoghi e personaggi sono assolutamente dei cliché, ma nonostante questo il film rimane godibile, soprattutto se si è appassionati del genere Cyberpunk e se si vuole provare a vedere della fantascienza non Made in Hollywood.