Ludum Dare 40 (Live Blog)

Primo Giorno 2:55 > Inizio da qui il mio live blog del Ludum Dare 40. Siamo a 5 minuti dall’inizio, ovvero da quando verrà rivelato il tema della competizione. Vista l’ora italiana penso che leggerò il tema e andrò a dormire per cominciare con le idee più chiare domani mattina.

Primo Giorno 3:03 > Il tema della competizione è The more you have, the worse it is. Non è tra quelli che avevo preparato in anticipo, ma penso non sia troppo difficile pensare ad una meccanica a difficoltà incrementale. Il primo pensiero per cominciare il brainstorming è “i birilli del giocoliere”.

Primo Giorno 8:34 > Son già sveglio da un paio d’ore e penso di essere riuscito a fare un brainstorming in sogno. Ovvero mi son svegliato con una idea abbastanza particolare per un progetto. Contrariamente al solito questo progetto richiede più parti artistiche rispetto a quelle di programmazione, quindi non proprio il massimo per le mie capacità, ma ho deciso di provarci comunque. Come piccola anticipazione posso dire che questo gioco conterrà dei lootbox.

Primo Giorno 12:00 > Completata una prima fase di prototipo con grafica estremamente temporanea. Ecco la prima parte del gioco: una sorta di RPG. Nel pomeriggio metterò insieme tutti gli elementi del prototipo per vedere se riescono a passare correttamente i valori, e spero prima di sera di avere un prototipo completamente funzionante e cominciare a lavorare sulla grafica.

Primo Giorno 00:17 > Sono a buon punto con la grafica: lo sfondo è una rielaborazione di un quadro di Hokusai mentre il personaggio è una elaborazione di una vecchia foto di un samurai. Qua una immagine. A questo ho aggiunto un effetto per simulare l’alba. Ora manca il nemico e l’animazione, e la seconda parte del gioco.

Secondo Giorno 11:00 > Dopo una notte in bianco ho praticamente completato tutte le funzioni di base. Il gioco (non so in realtà se definirlo gioco o storia) è giocabile dall’inizio alla fine, e tutta l’operazione richiede pochi minuti. Ho cominciato ad aggiungere musica, e qualche effetto sonoro. C’è ancora qualche elemento grafico provvisorio e mancano i testi del finale. Vorrei inoltre aggiungere altri effetti luminosi, in particolare in corrispondenza all’eliminazione dei nemici. Non penso comunque di iscrivere il gioco alla Compo, dato che cominciano ad essere tanti gli elementi non originali.

Secondo Giorno 22:58 > Ci siamo quasi: aggiunto gatti ed effetti luminosi. La parte finale che mi preoccupava è praticamente completa. Ora devo aggiungere qualche immagine e sistemare i testi, e aggiungere la condizione di vittoria. Entro domani dovrei riuscire a completare tutto e pubblicare nella Jam. Il risultato è un gioco/esperienza molto strano, però mi son divertito a programmarlo, e penso sia quello l’importante.