Mr. Robot

mr-robot[1]
Mr. Robot racconta la storia di un hacker che insieme ad un gruppo cerca di scatenare la rivoluzione distruggendo una megacorporazione. La storia è abbastanza classica, allora perché Mr. Robot sta avendo così tanto successo?

Verosimiglianza

Solitamente nella fiction gli hacker sono dipinti come strani personaggi in grado di far tutto con il computer, ma l’atto stesso dell’hack si risolve vedendo qualcuno picchiettare a caso sulla tastiera, o peggio spostandosi nella realtà virtuale. Mr. Robot usa un approccio realistico: tutte le tecniche adottate nel corso del telefilm sono tratte da scenari reali, naturalmente potenziate alla bisogna, e in alcuni casi si vedono anche reali programmi all’opera.

Similarità ad altre storie

La storia di Mr. Robot non è particolarmente originale, e la costruzione dei personaggi, oltre che le vicende narrate sono riconducibili a tutta una serie di altri film come: Trainspotting, Sneakers, Fight Club, Matrix, Guerre Stellari, V per Vendetta (e il riferimento di Anonymous a V per Vendetta), Oceans Eleven, Prison Break, e qualche sentore di Wolf of Wall Street e Dora l’Esploratrice. Pur appunto non essendo una storia originale di per se il solo appoggiarsi ad una simile quantità di materiale rielaborandolo in modo coerente rende questa serie degna di nota.

Easter Egg

Le ambientazioni dove si svolge la vicenda sono piene di piccoli riferimenti e citazioni da scoprire: in particolare la sala giochi.

Se ti occupi di Internet o di informatica quasi certamente Mr. Robot è la serie che fa per te.