Possibile e probabile

Quale è la differenza tra possibile e probabile? Possibile è che nel giro di 24 ore Margot Robbie suoni al campanello di casa mia: infatti non c’è nulla che lo impedisca. In 24 ore puoi andare da Londra all’italia, e quindi noleggiare un’auto o prendere un taxi per arrivare sotto casa mia e citofonare.

Ma nonostante non ci sia alcun impedimento a questo evento possiamo tranquillamente essere d’accordo che è altamente improbabile che questa cosa succeda, e non solo nelle prossime 24 ore.

Questa è la differenza tra qualcosa di possibile e qualcosa di probabile: possibili sono un sacco di cose, ma le reali possibilità che queste possano accadere sono spesso parecchio vicine allo zero. Nonostante ciò noto come molti si attacchino a queste possibilità teoriche.