Star Trek Bridge Crew esce dalla realtà virtuale

Un breve aggiornamento pre natalizio su un titolo che abbiamo seguito in questi mesi.

Star Trek Bridge Crew era per me un buon candidato come killer application per la realtà virtuale, ma abbiamo visto che non ha avuto un enorme successo.

Il 21 dicembre – giusto in tempo per natale – Star Trek Bridge Crew ha aggiunto una modalità classica che non richiede il caschetto della realtà virtuale, e in occasione dei saldi ha tagliato il prezzo del 50% attestandosi su 25€.

Questo annuncio sembra aver sortito un discreto effetto portando il titolo a picchi di 270 giocatori contemporanei, dove negli scorsi mesi superava a stento gli 80.

La lezione sembra quindi che per ora il “VR only” non è una opzione per un titolo, soprattutto se multiplayer.