Stato del Blog: Febbraio 2017

Con qualche articolo pubblicato con un po’ di giorni di ritardo son riuscito a chiudere anche Febbraio mantenendo la quota di articoli stabilita: 20 articoli nell’ultimo mese, 152 in totale.

Come di consueto ecco qualche statistica.

228 sessioni, ovvero il -14% rispetto a Gennaio, per 170 utenti ovvero -19%. 70% Desktop, 20% cellulare, e 10% tablet. La percentuale dei tablet è rimasta costante ma son cresciute le visualizzazioni da desktop.

Come canali di acquisizione abbiamo un 46% da motori di ricerca, 24% visite dirette, 21% Social, 8% referral, e 1% email.

Per quanto riguarda le visite da motori di ricerca un 31% è arrivata in homepage, e finalmente non ho più visite sui vecchi contenuti cancellati. Come social abbiamo Facebook al 75% e Twitter al 25%. Nei referral posso vedere che non sono l’ultima persona su questa terra che usa i lettori di RSS, mentre le visite via mail mi lasciano dubbioso dato che non ho mandato link via mail: probabilmente si tratta del vecchio sistema di email mandate da feedburner, che potrei effettivamente reintegrare al posto della newsletter (che non sta riscuotendo successo).

Nell’ultimo mese mi son trovato a parlare di Trump più di quanto in realtà volessi: spero che in Marzo il presidente americano ci darà meno occasioni per parlare di lui. Anche nel prossimo mese mi occuperò di No Man’s Sky, ma non penso di portare avanti questa serie di post più in la di un anno. anche perché oramai questo gioco non raggiunge più neppure 1.000 giocatori contemporanei nel weekend, e il numero di giocatori attivi che ha mantenuto è sotto il 4%, quindi a meno di clamorose novità lo vedo pronto per il dimenticatoio.

Probabilmente nel prossimo mese cercherò di parlare un po’ di più di videogiochi e cinema, dato che cominciano ad esserci uscite interessanti, tra le quali Ghost in the Shell che vorrà almeno un paio di articoli per quanto è controverso.

Bene: continuiamo.