Un gioco di settimana scorsa: Ion Maiden

Siamo nel 2018: ha senso pubblicare oggi un gioco basato sul motore Build del 1995? Quella di Voidpoint pensano di si e hanno pubblicato, tramite 3D Realms, Ion Maiden, in early access.

Ion Maiden è uno shooter in soggettiva ispirato a Duke Nukem 3D e costruito proprio con lo stesso motore.

Si parte dall’idea che se si vuole creare uno shooter old school bisogna proprio utilizzare gli strumenti old school e Ion Maiden stilisticamente sembra colpire il bersaglio. Anche il nome di 3D Realms (Duke Nukem, Blood, Shadow Warrior) vuole essere un bollo di qualità su questo tipo di operazione nostalgia.

Al momento il giudizio del pubblico è al 97% positivo su 315 recensioni, ma stiamo parlando di un prodotto estremamente di nicchia.