Ludum Dare 45: Risultati

Immagine.jpg

Sono usciti i risultati del Ludum Dare 45 e Start 95 si è classificato come il mio gioco con i voti più alti in quasi tutte le categorie.

Immagine.jpg

Come si può notare l’unica categoria in cui è andato praticamente sotto tutti gli altri giochi è l’innovazione (l’audio è a zero perché non ero valutato su quell’aspetto).

Il gioco infatti ha molto poco di innovativo: è un clone di un tipo di gioco che esiste almeno dagli anni ’80 e senza alcun particolare twist all’idea di base, a parte che il personaggio rallenta ogni volta che guadagna un punto.

Il resto è puramente tema, e in particolare una interpretazione umoristica del tema: per questa ragione i punteggi di humor e tema son molto alti.

Anche la grafica ha ricevuto un punteggio molto alto, nonostante fosse più semplice di quella degli altri giochi, e senza uno stile distintivo anzi: faceva proprio di tutto per imitare la grafica di Windows 95.

Questi risultati mi dicono qualcosa di importante sul funzionamento della critica: una idea banale eseguita in modo buono ha più successo di un’idea originale eseguita in modo altrettanto buono.

Se si vuole uscire dagli schemi proponendo una novità occorre fare di tutto per aumentare la qualità e per rendere l’idea perfettamente comprensibile perché nella valutazione finale un gioco non immediatamente accessibile e divertente verrà penalizzato anche per le sue componenti di grafica e sonoro, dove un gioco più semplice – magari l’ennesimo clone di un tower defence – riceve valutazioni più alte.

Nei prossimi giorni scriverò un post mortem più completo di questo progetto che inaspettatamente è stato gradito, nonostante lo sforzo minimo che ha richiesto per la sua realizzazione.