Star Trek The Next Generation Sesta Stagione

Con la sesta stagione si inaugura il periodo d’oro di Star Trek in cui ci sono state due serie televisive contemporaneamente in televisione, ovvero il periodo di Deep Space 9 che è andato dal ’93 al ’99.

Nella quinta stagione abbiamo un doppio episodio crossover con Deep Space 9 che cade tra il nono e il decimo episodio di Deep Space 9.

L’Enterprise inoltre visiterà DS9 nel primo episodio della serie omonima, ma lo vedremo quando ci occuperemo di DS9

Anche in questa stagione torna lo sventurato Barclay con un terzo episodio a lui dedicato in cui si trova ad affrontare la sua pausa del teletrasporto.

Se nella scorsa stagione era tornato Spock in questa torna Scotty dove in Relics si trova ad affrontare la propria vecchiaia in un confronto diretto con la tecnologia della nuova generazione, e l’ingegnere La Forge

Dopo sei stagioni è facile immaginare come si sia dovuti andare a pescare alcune tra le idee più strampalate, e così è uscito un episodio con l’equipaggio trasformato in bambini per uno strano guasto al teletrasporto.

L’Exocomp è uno strano robot senziente che compare in un episodio di questa stagione che per certi versi ricorda The Measure of a Man.

In un altro episodio degno di nota abbiamo l’Enterprise congelata nel tempo nel bel mezzo di una battaglia, e Picard insieme ad alcuni altri membri dell’equipaggio che al momento non erano a bordo dovranno capire cosa stia succedendo.

Abbiamo naturalmente un’alta infornata di episodi di Picard, dove certamente il più memorabile è il doppio episodio “Chain of Comand” dove l’Enterprise passa ad un ammiraglio e Picard viene catturato e torturato dai Cardassiani.

In “Starship Mine” invece abbiamo Picard nel ruolo di un improbabile eroe solitario che deve riconquistare la nave in quello che sembra la versione di Star Trek di Trappola di Cristallo.

Abbiamo anche due episodi con Q del quale uno incentrato su Picard, nel quale Q mostrerà a Picard come sarebbe stata la sua vita se avesse fatto scelte diverse da giovane.

L’altro episodio di Q invece ha a che fare con un nuovo membro dell’equipaggio che comincia a mostrare poteri sovrannaturali.

Non solo Picard: in questa stagione anche Riker ha due episodi dedicati. In uno finisce in manicomio in un episodio dove non è mai chiaro cosa sia reale e cosa sia illusione. In “Second chances” invece Riker scoprirà di avere un duplicato comparso per l’ennesimo guasto al teletrasporto. Questa versione leggermente più cattiva di Riker naturalmente comparirà anche in futuro.

Questa stagione che certamente non arriva ai livelli altissimi della precedente si conclude come di consueto con un doppio episodio dove ricompaiono i Borg e Lore.