Star Trek The Next Generation Settima Stagione

Siamo arrivati all’ultima stagione di Star Trek The Next Generation: dopo inizi travagliati, un quasi immediato successo, un periodo d’oro, e il lancio di una nuova serie l’equipaggio di Picard lascia il piccolo schermo per approdare al cinema con ben 4 film.

In questa stagione naturalmente si chiuderanno una serie di vicende rimaste aperte, come quella di Lore che è parte della conclusione del doppio episodio con cui si apre la stagione.

Con Attached esploriamo finalmente il rapporto tra la dottoressa Crusher e il capitano Picard: una possibile relazione romantica lasciata sottointesa per 6 stagioni ha finalmente un compimento di qualche tipo.

Data aveva già incontrato suo padre, il dottor Soong. In Inheritance incontrerà sua madre, ovvero la moglie del del suo creatore; Worf invece incontrerà il suo fratello umano che vive insieme ad una civiltà primitiva.

Riker confronterà il suo passato a bordo della Pegasus e si troverà in una difficile situazione dove dovrà mantenere dei segreti anche a Picard

Anche in questa stagione non mancano gli episodi standalone a partire dal doppio episodio Gambit dove Picard viene rapito da dei ladri di manufatti archeologici, a Parallels dove vediamo varie realtà alternative coesistere nell’esperienza di Worf.

Nell’episodio Lower Decks vedremo la vita a bordo dell’enterprise dal punto di vista dei membri dell’equipaggio: questo episodio è stato una chiara ispirazione per l’omonima serie animata Lower Decks.

La storia di Wesley Crusher si concluderà in Journey’s End, un episodio dove vedremo una colonia di nativi americani su un pianeta che rientra nel territorio Cardassiano in seguito agli accordi di pace. Questa colonia di nativi sarà importante più avanti in Voyager.

Nel penultimo episodio avremo la conclusione delle vicende del Guardiamarina begioriano Ro, che avevamo visto l’ultima volta trasformato in una bambina nella scorsa stagione. Questo episodio è completamente dedicato ai Maquis che avevamo visto per la prima volta in Deep Space Nine.

E con “All Good Things” (Ieri oggi e domani, in italiano) si conclude alla grande questa stagione e questa serie. Un episodio dove vediamo di nuovo Q che porta Picard tra il passato, poco precedente all’inizio di TNG, il presente, e il futuro dove Picard è anziano e si troverà ad avere a che fare con vicende più interessanti di quelle che vivrà nella serie Picard.

Five card strud
Nothing wild
And sky is the limit

Picard