Un anno di Star Trek Bridge Crew

Siamo già ad un anno dall’uscita di Star Trek Bridge Crew, ovvero quello che consideravo poter essere la prima “killer application” per la realtà virtuale.

Vediamo come è andato questo gioco negli ultimi 12 mesi.
Le recensioni sono peggiorate rispetto a 6 mesi fa passando ad un 83% di recensioni positive globalmente, e 61% negli ultimi 30 giorni.

Il prezzo di listino del gioco è stato abbassato a 39.99€ da 49.99€ e il prezzo minimo raggiunto in saldo è di 19.99€

Nonostante questo non sia più un gioco solo VR e il prezzo sia diventato molto appetibile il picco di giocatori nelle ultime settimane è attorno al centinaio al giorno, con un picco di connessioni contemporanee di 24, che per un gioco principalmente multiplayer è un problema.

Naturalmente questi dati si riferiscono solo a Steam, e il primo DLC per questo gioco uscito il 22 maggio arriverà su questa piattaforma solo il 24 luglio.

Dopo un anno dall’uscita di questo gioco possiamo dire che sia stato un successo molto limitato, soprattutto nella categoria degli AAA e che al momento il mercato del VR – dopo l’entusiasmo iniziale – è in piena stagnazione, sempre per quanto riguarda il mondo PC.